News

JW Anderson gioca a baseball con Converse

Beatrice Trinci
19 Novembre 2019

È l’universo sportivo del baseball americano che ispira l’ultima capsule collection realizzata da JW Anderson per Converse.

L’idea nasce da un recente viaggio di Jonathan Anderson a Boston, dove il giovane stilista ha avuto la possibilità di visitare il monumentale Fenway Park e di immergersi completamente nella storia dei Red Sox, una delle squadre più titolate della Major League statunitense.

Il risultato? Una versione inedita della famosa Cap Bag, che ha fatto il suo debutto in passerella con l’autunno-inverno 2019/2020, e viene proposta ora in canvas total white con dettaglio blu elettrico. La chiusura a cerniera è inserita nella parte superiore della visiera, mentre la tracolla regolabile è rifinita da una fibbia argentata.

Ma non è finita qui: l’ironico accessorio si abbina perfettamente alla sneaker Run Star Hike di casa Converse, che il giovane designer irlandese ha voluto reinterpretare, aggiungendo alla classica tomaia in stile Chuck Taylor un maxi platform con suola carrarmato in azzurro e cammello.

La capsule JW Anderson x Converse è ora disponibile sul sito ufficiale della Maison inglese. Due drop esclusivi per strike a tutto fashion.



Potrebbe interessarti anche