News

Karl For Ever: l’omaggio di Parigi a Karl Lagerfeld

Martina D'Amelio
21 Giugno 2019

Un evento che verrà ricordato a lungo: l’omaggio a 360° all’indimenticato Karl Lagerfeld ha visto riunirsi a Parigi gli amici, le personalità della moda, del cinema e della musica più vicine al designer, chiamati a ricordarlo con uno show-memoriale davvero unico.

Scomparso lo scorso 19 febbraio, da allora il Kaiser ha lasciato un vuoto. Che il mondo ha deciso di colmare riempiendo ancora una volta gli spazi di quella che il designer considerava la sua seconda casa, il Grand Palais, teatro dei suoi suggestivi fashion show a marchio Chanel, con Karl For Ever. Le tre grandi Maison per cui ha lavorato – il marchio della doppia c, Fendi e il brand che porta il suo nome – hanno portato in scena l’evento commemorativo di due ore, diretto da Robert Carsen, nella location allestita con i suoi ritratti in bianco e nero.

Protagonisti, video e interviste di personalità vicine al Kaiser, oltre a filmati dello stesso Karl. E poi i ricordi formato mini film di Valentino Garavani, Bruno Pavlovsky, François Henri Pinault, Silvia Venturini Fendi. Alternati a performance musicali di Lang Lang, il celebre pianista che ha suonato sullo Steinway progettato da Lagerfeld per il 150esimo anniversario del brand; la musica rap di Pharrell Williams; e ancora, il ballerino Lil Buck e i danzatori di tango provenienti da Buenos Aires per onorare l’amore del designer per la musica latina.

Qualche nome tra i 2500 illustri ospiti? Le attrici Tilda Swinton, Helen Mirren, Monica Bellucci e Vanessa Paradis; gli stilisti Nicolas Ghesquière, Maria Grazia Chiuri, Pierpaolo Piccioli e Tommy Hilfiger, Alessandro Michele, Rosita Missoni, Ralph Lauren, Stella McCartney, Simon Porte Jacquemus e Dries Van Noten. Le modelle Claudia Schiffer, Gigi Hadid e Cara Delevingne. E poi Brigitte Macron, Anna Wintour e Carolina di Monaco, le amiche di una vita (fashion).

Il “funerale” più maestoso e originale di sempre.



Potrebbe interessarti anche