News

Karl Lagerfeld debutta negli Stati Uniti

Alessandra Cesana
14 aprile 2018

Debutto a stelle e strisce: Karl Lagerfeld sceglie New York, più precisamente SoHo, per aprire il suo primo flagship store statunitense.

La boutique al 420 di West Broadway ospita, in circa 300 metri quadri, le linee femminili e maschili Karl Lagerfeld e Karl Lagerfeld Paris ready-to-wear, accessori, calzature e la collezione Karl Ikonik, i cui protagonisti sono la caricatura dello stilista e il suo adorato gatto di nome Choupette. Presto sarà presentata la nuova linea di cosmetici, realizzata in collaborazione con ModelCo.

Il concept dello store ricalca lo stile della casa e dello studio del Kaiser della moda. L’assoluta ricercatezza di materiali e pezzi di arredamento è combinata a un mood all’apparenza industriale. I tappeti dai bordi rossi raccontano una storia: l’abitudine del creativo di incorniciare con una veloce linea i suoi schizzi. Un altro importante elemento è la libreria, fatta a immagine e somiglianza di quella presente nel suo studio, che ospita una parte del tesoro di carta di Karl, pari a oltre 300.000 libri.

Poco tempo fa il debutto a Mosca, ora a New York: quale sarà la prossima conquista?


Potrebbe interessarti anche