Gossip

Karlie Kloss si fidanza: presto sposa e… cognata di Ivanka Trump

Clarissa Monti
26 luglio 2018

Fiori d’arancio in vista per Karlie Kloss: la super modella ha detto sì a Joshua Kushner  e presto convoleranno a nozze.

La proposta da parte del fidanzato, secondo quanto rivelato da un insider a People, sarebbe arrivata già qualche settimana fa: “Sono entrambi molto felici, i loro cuori sono pieni e sono entusiasti di costruire insieme il loro futuro”. Ma Karlie ha voluto condividere la notizia con i fan ieri, mentre si trovava per lavoro a Pechino: anello in bella vista e una dolcissima dedica d’amore su Instagram per il suo Joshua. “Ti amo più di quanto possa esprimere a parole – ha scritto – Josh, sei il mio migliore amico e la mia anima gemella, non vedo l’ora di stare insieme per sempre. Sì, un milione di volte”.

25 anni lei, 33 lui, Karlie e Joshua stanno insieme da sei anni: riservatissimi, non hanno mai dato scandalo e hanno sempre tenuto la loro vita privata lontana dai riflettori e dai social. Ma non questa volta!

E così, tra un impegno mondano e una passerella, una vacanza in Italia (la coppia è stata di recente a Capri e Portofino) e i progetti per Kode with Klossy (il suo brand), ecco che l’ex angelo di Victoria’s Secret è pronta a coronare il suo sogno d’amore e diventare la signora Kushner.

Se il cognome vi dice qualcosa, non sbagliate: il futuro sposo è infatti il fratello minore di Jared Kushner, il marito di Ivanka Trump, nonché ex braccio destro del Presidente degli Stati Uniti. Karlie diventerà dunque presto cognata della First Daughter che, dal canto suo, si è affrettata a fare gli auguri alla coppia: “Sono contenta per te e Josh, non vedo l’ora di averti come sorella, Karlie”, ha commentato su Instagram.

E se qualcuno si sta già chiedendo se le due cominceranno presto anche a collaborare insieme sul lavoro, in onore di questa nuova sorellanza, la risposta è presto detta: no, Ivanka ha appena chiuso il marchio di moda che porta il suo nome. Con buona pace di possibili capsule collection e comparsate sul catwalk, che di certo avrebbero aiutato la caduta libera sul mercato della fashion label di Ivanka.


Potrebbe interessarti anche