Beauty

Keep me matte: pelli grasse ma zero lucidità

Giovanna Lovison
5 Novembre 2018

La tendenza degli ultimi anni ci vorrebbe tutte super glowy e ricoperte di luce dalla testa ai piedi ma, soprattutto per chi è costretto a combattere ogni giorno con la pelle mista o grassa, l’idea di “incarnato perfetto” è davvero ben altra.

Sia che anche voi dobbiate gestire una sovrapproduzione di sebo e sia che, semplicemente, le vostre preferenze estetiche vadano verso incarnati di porcellana, la cosa migliore è ricorrere a prodotti mirati e ad effetto matte.

Dimenticatevi le formule secche a cui eravamo abituate anni fa: oggi i prodotti matte e opacizzanti di nuova generazione sono formidabili perché riescono a mantenere un viso asciutto, fresco e vellutato per tutto il giorno senza disidratarlo o seccarlo e senza far apparire il colorito spento o appiattire i lineamenti.

Per un effetto matte potete agire su più fronti: si parte dalla skincare, con prodotti ad hoc come il siero opacizzante di Dior o le creme idratanti di Origins ed Herborian, per arrivare fino al trucco, con i primer Lancôme, il nuovo fondotinta Becca e il correttore NARS e ciprie in polvere libera o compatta. E che dire, poi, di preziosissimi alleati come lo spray fissante Urban Decay e le spugnette assorbi sebo da infilare in borsetta?

Sfogliate la gallery per scoprire come avere una pelle da bambola!