Fotografia

La bellezza geometrica di Franco Fontana in mostra a Modena

Chiara Di Leva
10 Luglio 2019

Franco Fontana – Riccione – 1961

Fino al 25 agosto, la Fondazione Modena Arti Visive rende omaggio a Franco Fontana con “Sintesi” una mostra che ripercorre oltre sessant’anni di carriera dell’artista modenese, uno dei più celebri della città e il cui talento è riconosciuto a livello mondiale.

La monografica, che si estende alle tre sedi della Palazzina dei Giardini, del MATA – Ex Manifattura Tabacchi e della Sala Grande di Palazzo Santa Margherita, è divisa in due sezioni complementari. La prima, curata dalla direttrice della fondazione, Diana Baldon, è la sintesi, come annuncia il titolo, dell’attività artistica di Franco Fontana: trenta opere, realizzate tra il 1961 e il 2017, tra cui bellissimi paesaggi urbani e naturali, uno sguardo su Modena, Cuba, passando per la Cina e gli Stati Uniti fino in Kuwait.

Erano gli anni Sessanta e Settanta e, mentre i grandi fotografi scattavano in bianco e nero, Fontana compiva una scelta quasi eretica, quella della ricerca sull’immagine a colori. I suoi scatti mostrano composizioni geometriche, dalle quali la figura umana e quasi sempre esclusa. Dominano invece le prospettive e le superfici astratte, dando al visitatore l’impressione di essere davanti a dei magnifici dipinti astratti modernisti.

La seconda sezione, curata dallo stesso fotografo, presenta invece più di un centinaio di fotografie selezionate dal fondo di opere donate al comune di Modena e alla Galleria Civica. Questa ricca collezione include scatti di altri fotografi con cui Fontana si è confrontato e ha intrecciato dei rapporti, spesso di amicizia: Mario Giacomelli, Luigi Ghirri, Gianni Berengo Gardin, Arnold Newman, Josef Koudelka Sebastiao Salgado.

Imperdibile.

  • Franco Fontana – Havana – 2017

  • Franco Fontana – New York – 1995

  • Franco Fontana – Spagna – 1985

  • Franco Fontana – Zurigo – 1981

  • Gianni Berengo Gardin – Gran Bretagna – 1977

  • Les Krims, Six piles of salt about to become seven Mary miracle

  • Gabriele Basilico – Milano, ritratti di fabbriche – 1978-1980

  • Maurizio Galimberti – Franco Fontana – 1994

  • Joe Oppedisano – When I Was Young – 1993

Franco Fontana. Sintesi
FMAV – Fondazione Modena Arti Visive, Modena
Dal 23 marzo al 25 agosto 2019
Orari: dal giovedì alla domenica dalle 17 alle 22



Potrebbe interessarti anche