News

La capsule collection più attesa? È firmata Chanel Pharrell

Martina D'Amelio
27 Marzo 2019

Si tratta dell’ultima capsule collection ideata da Karl Lagerfeld prima della sua scomparsa. E solo questo basterebbe a renderla imperdibile: la limited edition firmata a 4 mani dal rapper Pharrell Williams e dallo stilista di Chanel si preannuncia epica.

È stato proprio il cantante a postare un video teaser su Instagram della collezione, dedicata alla primavera-estate 2019. Un progetto nato prima della morte del direttore creativo, che a giudicare dai primi scatti intravisti sui social andrà a ruba. La linea si chiama Chanel Pharrell e celebra un rapporto di lunga data tra la Maison e la star, spesso e volentieri protagonista delle sfilate del marchio e delle sue campaign internazionali. Senza dimenticare alcune esclusive collaborazioni del passato, come la capsule di sneakers dalla doppia C disegnate da Pharrell nel 2017 per lo store Parigino Colette.

La linea Chanel Pharrell si compone di abbigliamento e accessori unisex e street: circa 40 pezzi in colori pop, i preferiti dall’interprete di “Happy”. Ricami e graffiti, loghi, patches e scritte come Coco e N°5 si avvicendano sulle hoodies, sulle t-shirt e sulle scarpe da basket e i mocassini, pensati proprio per i fashionisti più cool. Senza dimenticare gli accessori: bigiotteria, cinture in pelle, occhiali dal mood pop e shopping bags.

Con uno spirito artsy, Pharrel Williams appone la sua firma sulle icone della Maison vecchie e nuove. I pezzi must-have? La t-shirt a maniche lunghe sul cui retro è stampato il racconto della scommessa che l’artista aveva fatto con un amico sulla sua futura collaborazione con Chanel; la maxi Cocoon bag in spugna verde con applicazioni logo di strass, le collane brillanti in puro stile gangsta, la maglietta dove le parole Pharrel e Chanel giocano a Scarabeo.

Il tutto presentato in un cortometraggio e in una speciale campagna rivelata in anteprima su Harper’s Bazaar Korea, dove Pharrell è circondato dai modelli cari alla casa di moda in una sorta di moto garage: Soo Joo Park, Yoon Young Bae, Adesuwa Aighewi, Alton Mason e Anok Yai, tutti vestiti Chanel Pharrell.

Chanel non ha paura di osare, proprio come Gabrielle. Non è necessario darsi dei limiti finché puoi conservare l’heritage e continuare a renderlo sempre più forte, esattamente come ha fatto Karl. Non abbiamo bisogno di muri, ma di ponti: e questo lavoro lo è e porta dritto al futuro” ha dichiarato Pharrell.

La data da segnare in agenda? La capsule sarà in vendita in esclusiva a partire dal 28 marzo nella boutique di Chanel a Seoul, appena inaugurata. Si tratta della decima della griffe in Corea del Sud: un colosso circa 2mila metri quadrati su 7 piani.

A partire dal 4 aprile, la collezione Chanel Pharrell sarà poi disponibile nel resto del mondo in alcuni negozi Chanel selezionati. Affrettatevi, perché il sold out è praticamente assicurato.



Potrebbe interessarti anche