News

La capsule swimwear Charlotte Olympia X Adriana Degreas: ed è subito diva anni ’50

Clarissa Monti
8 giugno 2018

Il costume da bagno secondo Charlotte Olympia? Quest’anno è tutto vintage. La Maison sta per lanciare una nuova capsule collection dedicata all’estate 2018 realizzata in collaborazione con Adriana Degreas ed ispirata all’estetica da pin up anni ’50.

Se il nome di Adriana Degreas vi fosse sfuggito, vi rinfreschiamo la memoria: la stilista brasiliana è ormai un’istituzione quando si parla di luxury beachwear, tanto da aver conquistato fan del calibro di Naomi Campbell e Suki Waterhouse. Le sue creazioni rielaborano in chiave contemporanea un’estetica d’antan estremamente ricercata, che gioca tra tessuti, pattern e vestibilità in modo tanto originale quanto raffinato.

Insomma, bain couture da (a)mare. La stessa che ritroviamo nei capi proposti nella nuova capsule collection realizzata in tandem con Charlotte Olympia, disponibili a partire da metà Giugno da Bergdorf Goodman e sul sito Adriana Degreas: protagonisti sono costumi interi e due pezzi dal twist retrò che strizzano l’occhio alle grandi icone di bellezza del secolo scorso – da Marylin Monroe ad Audrey Hepburn – grazie a slip a vita altissima, reggiseni a fascia, rouches e maxi bottoni ton sur ton, che si abbinano a copricostumi e kaftani dalle leggerezze impalpabili degni di una vera diva. Le stampe sono quelle tropical tutti i frutti – immancabili di stagione – senza dimenticare il grande must di Charlotte Olympia: l’animalier.

Una chicca? La cuffietta felina o con lips in gomma applicate che fa tanto Old Hollywood.


Potrebbe interessarti anche