La cartografia di Luigi Ghirri al Jeu de Paume di Parigi

Luigi Ghirri, ‘∞’ Infinito, 1974 © Succession Luigi Ghirri