Cinema

“La conseguenza”: il nuovo film con Keira Knightley da oggi al cinema

Chiara di Perna
21 Marzo 2019

Approda oggi al cinema “La conseguenza, il nuovo film diretto da James Kent e basato sul best seller “The Aftermath” dello scrittore gallese Rhidian Brook.

La pellicola si volge ad Amburgo, nel 1945: i coniugi Rachael (Keira Knightley). e Lewis Morgan (Jason Clarke) si trasferiscono in città dopo la sconfitta tedesca; qui, la convivenza insolita con un architetto tedesco stravolgerà la loro vita. Lewis è infatti un alto comandante dell’esercito inglese e per questo motivo gli viene assegnata una villa di lusso: la dimora di Stefan Lubert (Alexander Skarsgard), noto architetto tedesco, ora vedevo e con una figlia quattordicenne, ridotto a lavorare come operaio. Il comandante Lewis decide di non cacciare di casa gli ex proprietari, lasciandoli vivere nella soffitta: un gesto molto generoso che insospettisce non poco la moglie Rachael.

Sarà la voglia di ricominciare a vivere nonostante la guerra e i lutti subiti a dare un senso di svolta alla trama: tutto si basa sulla rinascita e sulla volontà di voltare pagina.

  • T

La pellicola mostra due realtà parallele che coesistono, però, nello stesso habitat: da una parte il degrado di una città rasa al suolo dalla guerra, dall’altra la vita lussuosa, il silenzio e la pace della neve. Paesaggi così belli da togliere il fiato, che trasmettono, però, una quiete solo apparente. È in questo scenario che si consuma una passione inaspettata e proibita, come tutte le più grandi storie d’amore.

Scelta perfetta anche dei tre protagonisti che hanno interpretato i ruoli in maniera convincente: la Knightley sempre a suo agio con le ricostruzioni in costume e Skarsgard, bravo, oltre che bellissimo.

Una storia allo stesso tempo drammatica e romantica, che appassionerà i più sensibili.

 



Potrebbe interessarti anche