Cultura

La magnifica fabbrica: 240 anni del Teatro alla Scala, da Piermarini a Botta

Benedetta Bossetti
30 Dicembre 2018

A Milano, le sale del Museo Teatro alla Scala ospitano “La magnifica fabbrica” – 240 anni del Teatro alla Scala da Piermarini a Botta”, la grande mostra dedicata alla storia del Teatro, a cura di Fulvio Irace e Pierluigi Panza, con allestimento di Italo Lupi, Ico Migliore e Mara Servetto.

L’esposizione, che si concluderà il 30 aprile 2019, racconta lo sviluppo e le vicende di quello che è senza dubbio uno dei simboli meneghini per eccellenza. Forse non tutti sanno che il Teatro sorse a seguito del grande incendio che distrusse il precedente Teatro di Corte; in soli due anni, grazie al progetto neoclassico del Piermarini, venne costruita una nuova struttura, inaugurata il 3 agosto 1778. Oggi il Teatro sta vivendo innumerevoli cambiamenti, a partire dalla coraggiosa ristrutturazione affidata all’architetto Botta: nei prossimi anni il progetto sarà completato con l’edificio di via Verdi, che garantirà nuovi spazi per le attività artistiche, tecniche e amministrative.

Il percorso si apre con un video nato dalla collaborazione di Rai Teche e Istituto Luce, che presenta rari filmati sulla storia scaligera. Da qui, attraverso la grafica di un libro, si dipana la storia a partire dal 1776, anno dell’incendio del Regio Ducal Teatro, fino al Dopoguerra. Il tutto attraverso la metafora di un’orchestra: su 30 leggii sono riportate immagini d’antan e scatti attuali, a mostrare tutte le evoluzioni di cui la Scala è stata protagonista. Infine, nel Ridotto dei Palchi Arturo Toscanini, è riportato l’ultimo capitolo, tutto in divenire: il progetto dell’architetto Mario Botta che nel 2004 ha ridisegnato l’edificio ed il prossimo ampliamento che, entro il 2022, arricchirà il Teatro di una nuova torre. Una maquette in legno realizzata da Ivan Kunz, riproduce poi la sezione dell’edificio in scala 1:75, offrendo la possibilità di entrare all’interno della struttura ed esplorare le sue trasformazioni. A chiudere, un interessante in cui l’architetto Botta spiega il nuovo progetto.

La mostra è stata realizzata grazie al contributo di Mapei, Edison, Intesa Sanpaolo.

 

La Magnifica Fabbrica
Museo Teatro alla Scala
Largo Ghiringhelli 1 – Piazza della Scala, Milano
Orari dalle 9 alle 17.30, dal lunedi alla domenica, chiuso l’1 gennaio 2019


Potrebbe interessarti anche