Food

L’Art de la Table: Sognando la primavera

staff
7 gennaio 2012

La primavera è ancora lontana, ma la ricetta ideata dall’eccezionale chef Francesco Apreda, con i suoi colori pastello, la sua ricca vitalità nei sapori e la sua coreografia gioviale e spensierata, ci fa sognare una stagione in cui i colori tenui dei fiori esplodono senza controllo, l’aria pungente lascia il passo a una più mite e i nostri cuori si fanno colmi di amore e felicità.
Un piccolo sogno ad occhi aperti per appagare l’anima e il palato, per vivere un momento di ristoro dal grigio e freddo inverno. E se vi lascerete ispirare da questo sogno, anche la vostra tavola sarà più bella e piacevole che mai.
Stendete quindi per ogni commensale le tovagliette all’americana in 100% cotone della collezione Pigottin di Bitossi Home nei colori dell’azzurro come un terso cielo primaverile, del rosa come i delicati fiori di pesco e del bianco come il tenero piumaggio delle colombe. Suggerisco di abbinarle ai coloratissimi tovaglioli MyDrap di Virages che rivoluzionano il classico concetto di tovaglioli in tessuto. Presentati sotto forma di rotolo con un formato pretagliato di 20 x 20 cm, questi innovativi tovaglioli si staccano con un semplice gesto senza strapparsi. In più, sono sia usa e getta che riutilizzabili. Infatti, lavandoli in lavatrice e stirandoli si avranno fino a 8-10 utilizzi. Biodegradabili perché fatti in fibre di cotone naturali, questi tovaglioli rappresentano un’alternativa ecologica e di design ai tradizionali tovaglioli di carta.
Le posate? Utilizzate quelle con il manico in materiale sintetico nel colore dolce e tenue della vaniglia della linea Play!Vanilla Cream di Villeroy&Boch, in acciaio 18/10. Questo colore si abbinerà perfettamente alla vostra tavola dal sapore primaverile.
Tripudio di fiori variopinti, di colori primaverili, di atmosfere miti e soleggiate, anche per il set di piatti in porcellana della collezione Tropical di Richard Ginori 1735 per Missoni Home. Il giallo, il verde, l’arancione e l’azzurro diventano protagonisti dei piatti decorati con fantasie floreali. La stessa sofisticata tavolozza di colori è ripresa come bordo nei piatti con fondo bianco. Il risultato è un capolavoro ispirato alla primavera, alla natura al massimo della sua carica vitale, allo splendore di un sogno ancora lontano, ma vivido e caldo come fosse realtà.
Per completare la vostra tavola, l’elegante set di bicchieri conici sempre di Richard Ginori 1735 per Missoni Home. La collezione si chiama Iride, come la dea messaggera dell’Olimpo e personificazione dell’arcobaleno. E come dopo una pioggia primaverile spesso appare nel cielo un magico e incantevole arcobaleno, così sulla vostra tavola appariranno bicchieri di questa collezione nei colori sfumati e delicati del verde, del corallo del giallo e del turchese per stupire i vostri ospiti come si stupisce un bambino di fronte a un evento tanto sorprendente quanto suggestivo come l’arcobaleno.
Buon appetito allora, anzi buon sogno di primavera!

 

Giorgia Assensi

 

Tovagliette all’americana collezione Pigottin di Bitossi Home
Tovaglioli MyDrap di Virages
Posate Play!Vanilla Cream di Villeroy&Boch
Piatti collezione Tropical di Richard Ginori 1735 per Missoni Home
Bicchieri collezione Iride di Richard Ginori 1735 per Missoni Home


Potrebbe interessarti anche