News

L’azzurro Tiffany colora New York City. Per Reed Krakoff

Martina D'Amelio
3 maggio 2018

Tiffany &Co. sceglie la sua città natale, New York, per presentare la nuova campagna pubblicitaria e la collezione di debutto del direttore artistico Red Krakoff con un happening speciale all’insegna della sua nuance d’elezione, il Tiffany Blue.

Installazioni pop-up e chioschi color azzurro Tiffany che servono bevande e croissant firmati dalla Maison conquistano le strade della città e accolgono i cittadini con performance speciali, all’insegna di acrobazie freestyle. Persino i classici taxi gialli si rivestono dell’amatissima tonalità; le tipiche Bodegas si adornano di bouquet di fiori di carta azzurra che ricordano nella forma la nuova collezione firmata da Reed Krakoff, mentre alcune fermate della metropolitana sono personalizzate in chiave Tiffany&Co. e distribuiscono biglietti della metro in edizione limitata.

Il tutto per celebrare la campagna “Believe In Dreams”, trasmessa anche dal celebre Atlas Clock sulla facciata del flagship store della Fifth Avenue, che per l’occasione si trasforma in uno schermo digitale.

Proprio lo shop è protagonista di una live performance che andrà in scena oggi 3 maggio in serata (orario di NY) e che tutto il mondo potrà seguire live sul profilo Instagram della casa di gioielli.

E poi, per festeggiare anche la neonata collezione di debutto di Reed Krakoff come direttore artistico di Tiffany & Co., Paper flowers, che s’ispira al mondo della natura e va ad allargare l’offerta del marchio, affiancandosi alle ultime linee di successo Tiffany T e Tiffany HardWear. Orecchini, collane e ciondoli sbocciano come fiori, decostruiti e riassemblati all’insegna dell’eleganza. Secondo l’azienda, si tratta del lancio di gioielleria più importante dal 2009, anno di debutto delle note e amatissime Keys.

Un appuntamento e una collezione di gioielli da non perdere per tutti gli amanti di platino e diamanti, oltre che delle celebri scatole azzurre.


Potrebbe interessarti anche