News

Le sneakers cult di adidas si fanno artsy grazie a Keith Haring

Beatrice Trinci
21 Giugno 2019

Moda e arte si mescolano nell’esclusiva capsule collection di sneakers che adidas Originals ha realizzato per omaggiare Keith Haring, il celebre street artist statunitense che ha fatto del neo-pop il suo marchio di fabbrica.

Partendo dai suoi disegni e dalle sue opere indimenticate, il cui flusso grafico ha dato vita ad un inconfondibile linguaggio visuale, 3 calzature icona del colosso di sportswear sono state reinterpretate grazie allo spiccato estro del compianto artista americano.

Nello specifico, il modello di punta della limited edition è l’hi-top Rivalry, che si distingue per le tre strisce blu e arancio brillanti e la tomaia pervasa dalle stelle e dai cartoon di Haring, contornati di nero; le Nizza Hi, invece, sono state personalizzate con il disegno di un serpente intorno alla scarpa, che insegue una delle celebri figure dell’artista. Immancabile, infine, un paio di Stan Smith, dove la famosa silhouette lineare viene riproposta con una linguetta sul tallone in arancio vitaminico e la grafica di un omino su quella anteriore.

Una collezione che non mira solo alla scarpiera, ma che intende lanciare un importante messaggio di tolleranza nel mese mondiale del Pride, dove accettazione e attivismo sociale sono più che mai all’ordine del giorno.

La capsule collection adidas x Keith Haring sarà disponibile sul sito ufficiale del brand a partire dal 30 giugno.



Potrebbe interessarti anche