Gossip

Leonardo Di Caprio e Brad Pitt: “La nostra amicizia? Tutto merito dalla ceramica”

Beatrice Trinci
11 Febbraio 2020

Un’amicizia nata sul set del film di Quentin Tarantino “Once Upon a Time in Hollywood”, diventata in poco tempo fraterna grazie a un hobby condiviso… decisamente inaspettato. Parliamo, ça va sans dire, di Leonardo di Caprio e Brad Pitt, che, una volta finite le riprese della fortunata pellicola, hanno iniziato a trascorrere sempre più tempo insieme. Anche – e soprattutto – grazie alla passione comune per la ceramica.

A confermarlo fonti vicine alle due star, secondo cui gli attori più affascinanti di Hollywood trascorrerebbero intere serate nello studio che Pitt possiede a Los Angeles, creando svariati oggetti in terracotta. Brad ha uno studio in casa, dove crea sculture di ogni genere e dove spesso ospita Leonardo, grande appassionato di questo genere di attività. A volte invitano altri artisti, altre invece sono loro due da soli – ha dichiarato una di queste voci al The SunCome si svolge il tutto? Leo porta dei sandwich presi nel suo locale preferito, Fat Sal’s, e i due passano diverse ore insieme, facendo arte fino alle prime luci dell’alba”.

Insomma, ve li immaginate Pitt e Di Caprio nei panni di un “Ghost” contemporaneo? Un ammaliante club di belle arti, cui ognuna di noi vorrebbe far parte seduta stante. Anche per condividere il pensiero dell’ex “Mr. and Mrs. Smith”, che proprio di recente ha dimostrato il suo disappunto per la tragica fine di “Titanic”, affermando che per Jack, sulla famosa porta di legno trasformata in improvvisa ancora di salvataggio, lo spazio c’era eccome!

 

 

 

 

 

 

 



Potrebbe interessarti anche