Gossip

Lizzie McGuire 2.0: Hilary Duff conferma il ritorno della serie tv

Beatrice Trinci
1 Gennaio 2019

L’era dei reboot sembra non arrestarsi: sarà la nostalgia, la voglia di tornare piccoli o quella di riscoprire programmi leggeri, divertenti ed educativi che oggi sembrano mancare. L’ingrediente segreto di tale successo rimane ancora un mistero, ma una cosa è certa: dopo l’imminente film live-action di Kim Possible, un’altra beniamina delle ex adolescenti sta per tornare sugli schermi, Lizzie McGuire.

La serie americana firmata Disney Channel, che ha ottenuto enormi successi dal 2001 al 2004 e che ha concluso le sue avventure con il film “Lizzie McGuire – Da liceale a popstar”, potrebbe tornare a far viaggiare con  la fantasia tutti i fan della comedy e della bella protagonista Hilary Duff, oggi giovane mamma di due bambini.

È stata proprio l’attrice a confermare a Entertainment Tonight la tanto attesa notizia: “Ci sono state alcune conversazioni. Non è sicuro al 100% ma sono molto entusiasta. Voglio dire, lo amo così tanto e credo che in quegli anni fosse una cosa davvero importante per le ragazze in una complicata fase della loro vita. E se fosse importante per loro anche oggi, penso che sarebbe fantastico proseguire”.

Le avventure seguirebbero una Lizzie McGuire ormai non più adolescente: “Non credo sia ancora una mamma, ma forse sta per diventarlo”, ha svelato la Duff immaginando il suo personaggio ormai trentenne. E chissà che il papà non sia proprio Gordo, lo speciale amico di sempre…

Insomma, un forse che potrebbe diventare presto un sì e mille domande di cui vorremmo avere le risposte. Non ci resta che attendere per scoprire se torneremo a seguire le scalmanate avventure di una Lizzie ora decisamente più cresciutella.

 

 

 

 



Potrebbe interessarti anche