News

Louis Vuitton ArtyCapucines: l’arte formato It Bag

Martina D'Amelio
5 Giugno 2019

Le It Bag ArtyCapucines

Louis Vuitton arruola 6 artisti internazionali per una capsule collection di borse in limited edition. La protagonista? La mitica Capucines, icona della Maison.

Lanciata nel 2013 in onore di Rue des Capucines, la via di Parigi dove nel 1854 aprì i battenti la prima boutique del marchio, la mitica It Bag oggi si rifà il look. E si veste della creatività di Sam Falls, Urs Fischer, Nicholas Hlobo, Alex Israel, Tschabalala Self e Jonas Wood. Questi protagonisti poliedrici nel panorama dell’arte contemporanea hanno reinterpretato secondo la propria personale visione l’icona di casa LV, rendendola, se possibile, ancora più glamour e desiderabile.

Il risultato? 6 nuove borse must-have: si va dalle stampe jungle serigrafiche di Jonas Wood agli intrecci di stampo etnico firmati dal sudafricano Hlobo, dal vivace color block del losangelino Alex Israel ai fiori surrealisti in madreperla di Sam Falls, fino alla frutta e verdura versione charm dello svizzero Urs Fischer e al patchwork originale dell’americano Self.

Modelli in edizione limitatissma, soli 300 pezzi numerati per ogni stile, che approderanno nei negozi Louis Vuitton dal prossimo 25 giugno. E fanno rivivere gli anni d’oro delle co-lab della Maison con Takashi Murakami, Stephen Sprouse e Jeff Koons. Pronte a (ri)sfoggiare la creatività? D’altronde, moda e arte vanno da sempre a braccetto…

Sfoglia la gallery per scoprire le ArtyCapucines di Louis Vuitton:

  • Jonas Wood

  • Nicholas Hlobo

  • Alex Israel

  • Sam Falls

  • Tschabalala Self

  • Urs Fischer



Potrebbe interessarti anche