News

Louis Vuitton porta (ancora) la Cruise in Costa Azzurra

Martina D'Amelio
20 marzo 2018

Tutto ciò che si sapeva sulla prossima sfilata Cruise di Louis Vuitton era la data, il 28 maggio, e il luogo: la French Riviera. Ora la Maison svela l’esatta location, la Fondation Maeght di Saint-Paul de Vence.

Su Instagram c’è chi punta sugli addii – vedi Kriss Van Assche da Dior – e chi invece annuncia novità esclusive: è stato infatti lo stesso direttore creativo Nicolas Ghesquière a rivelare sul suo profilo la sede del fashion show. La Fondation Maeght è una struttura privata nata nel 1964 su iniziativa di Marguerite e Aimé Maeght e ospitata in un edificio progettato dall’architetto catalano Josep Lluís Sert: un luogo dall’inestimabile valore architettonico, che contiene al suo interno opere di pittori e scultori come Joan MiróGeorges Braque Marc Chagall, per citarne alcuni. Dobbiamo aspettarci quindi una Crociera 2019 all’insegna dell’arte – una delle ispirazioni precipue di Ghesquière? Il designer aveva già scelto l’anno scorso il Miho Museum nei pressi di Kyoto e nel 2016 il Niterói Museum di Rio de Janeiro disegnato da Oscar Niemeyer.

La scelta di restare comunque in patria invece rappresenta un ritorno al passato: è dal 2014 che Louis Vuitton non sfila in Francia, quando per il defilé Cruise aveva scelto proprio la Costa Azzurra e il Principato di Monaco. Una decisione condivisa peraltro da altri stilisti, come Karl Lagerfeld, che resterà al Grand Palais per la Cruise di Chanel, e Max Mara, che invece opta per la natia Reggio Emilia.

 


Potrebbe interessarti anche