News

L’uomo meglio vestito del mondo nel 2019? È Timothée Chalamet

Martina D'Amelio
19 Dicembre 2019

Sarà il suo guardaroba originale, a metà tra il classico e l’avanguardistico. Ma Timothée Chalamet, a soli 23 anni, guadagna il titolo di uomo meglio vestito del mondo. Senza avere nemmeno uno stylist, per giunta.

L’attore, che a gennaio 2020 sarà al cinema con Piccole Donne, trionfa in cima alla classifica stilata da British GQ in merito agli uomini meglio vestiti del pianeta nel 2019. Un primo posto conquistato grazie a look rischiosi ma raffinati, che hanno saputo farsi notare sul red carpet e fuori di esso. Sbaragliando la concorrenza di tanti altri ben più attempati e celebri fashionsiti, da Brad Pitt (al secondo posto) a Keanu Reeves (al sesto). Terzo posto per il rapper Lil Nas X, davanti a David Beckham e al britannico rapper Skepta.

Quali sono gli outfit che hanno fatto guadagnare al re della Gen Z l’ambito titolo? Basti ricordare il completo grigio del designer franco-colombiano Haider Ackermann che l’attore ha indossato con i texani per la première de Il Re alla Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia 2019. Oppure all’#ootd dei Golden Globes 2019: un completo camicia e pantalone Louis Vuitton, con tanto di pettorina impreziosita ton sur ton. L’icona di stile classe 1995 avrebbe un asso nella manica: una certa nonchalance nel vestire, che dimostra nel sentirsi a proprio agio sia con una semplice cravatta nera che con l’abito rosa più cool. Insomma, ne abbiamo da imparare…

Sfogliate la gallery per scoprire i migliori look di Timothée Chalamet nel 2019.



Potrebbe interessarti anche