News

Lvmh crea una fiera ad hoc per i suoi orologi di lusso

Martina D'Amelio
20 Giugno 2019

Il Big Bang Scuderia Ferrari 90th Anniversary di Hublot, presentato da Lvmh a Baselworld 2019

Non solo Baselworld e Sihh. Presto le fiere di alta orologeria di Basilea e Ginevra avranno un’altra concorrente: Lvmh Swiss Watch Manufactures Exhibition.

Questo il nome della manifestazione targata Lvmh annunciata da Stéphane Bianchi, presidente della Lvmh Watch Division, e Jean-Christophe Babin, ceo di Bulgari.

In cosa consiste? Un evento tutto nuovo che si prepara a rubare i riflettori svizzeri il prossimo gennaio 2020, si terrà a Dubai e sarà dedicato alle creazioni da polso di Tag Heuer, Hublot e Zenith, oltre che di Bulgari. A ospitarlo, proprio il Bulgari Hotel di Dubai.

I quattro marchi di orologi presenteranno ai partner internazionali e ai buyer le loro novità relative ai segnatempo per il 2020. La fiera di Lvmh anticiperà quindi le due kermesse elvetiche: ricordiamo infatti che nel 2020, il Sihh abbandonerà la sua tradizionale collocazione a gennaio e si terrà dal 26 al 29 aprile, seguito subito dopo da Baselworld, dal 30 aprile al 5 maggio. Una scelta recente volta a sincronizzare i calendari, almeno fino al 2024.

Ma la fiera dedicata ai preziosi orologi di Lvmh non fermerà l’azienda dall’essere presente anche in Svizzera: “Ginevra a gennaio e Basilea a marzo ci hanno finora permesso di presentare i nostri prodotti. Abbiamo deciso di allestire quest’ulteriore presentazione perché non è possibile far passare 13 mesi senza un lancio globale dei nostri marchi, e infatti parteciperemo comunque a Baselworld 2020”, ha dichiarato Jean-Christophe Babin.

Questa iniziativa potrebbe essere un tentativo di distaccarsi dalle fiere tradizionali? Sarà seguita da altri gruppi? In realtà, c’è gia un precedente: Swatch Group ha infatti abbandonato i tradizionali format di presentazione per i propri orologi a luglio 2018. Non resta che lasciar scorrere il tempo…



Potrebbe interessarti anche