News

Man’s World: la piattaforma del gentleman approda a Milano

Martina D'Amelio
11 maggio 2018

Un’immagine dell’edizione Man’s World di Zurigo

Dopo Zurigo, Losanna e Amburgo Man’s World, l’experience platform che vede protagonisti i marchi menswear, arriva a Milano per la prima volta da oggi al 13 maggio. Ecco tutto quello che c’è da sapere sulla kermesse dedicata a lui.

Un evento omnicomprensivo negli spazi post industriali di Fabbrica Orobia dedicato a tutti gli amanti del bello, animato da grandi marchi e piccoli artigiani per un totale di 60 realtà che spaziano dal mondo beauty al fashion, passando per il design, il food, la tecnologia e i motori. Tra i marchi presenti, Albeni1905, Acer, Equipment, Bmw Motorrad, Bullfrog, Nove25, The Bespoke Dudes Eyewear, Parco1923, L.G.R., Womo, Fever Tree.

Ci siamo innamorati di Man’s World la prima volta che lo abbiamo visto a Zurigo. Siamo davvero orgogliosi ed entusiasti di poter replicare questo evento in Italia e in particolare a Milano, una città che ha una forte vocazione per tutto ciò che è ricercato e unico” dichiarano Marco Moretti e Michele Budelli, presidente e amministratore delegato di Fandango Club Spa, la società di che organizza l’edizione italiana di Man’s World.

I partecipanti potranno vivere esperienze legate all’universo menswear: protagonisti, non solo abiti sartoriali ed accessori esclusivi, ma anche barber shop, motociclette custom, degustazioni di sigari d’annata e cioccolato prezioso, fragranze ricercate, soft drink d’eccezione. E poi, una pista per automobili telecomandate, auto “scomposte”, cambi gomme per sfidare gli amici in velocità ed escavatori per tirare a canestro, fino a momenti di academy sui segreti del Black Jack e della Roulette a cura del Casinò di Saint-Vincent (partner dell’evento).

Alla terza edizione di Zurigo hanno partecipato oltre 11mila le persone. Non resta che prenotare un biglietto per immergersi nel mondo dei gentlemen.


Potrebbe interessarti anche