News

Margherita Missoni diventa direttore creativo di M Missoni

Martina D'Amelio
5 ottobre 2018

M Missoni si prepara a grandi novità. A partire dalla nomina con effetto immediato di Margherita Maccapani Missoni a direttore creativo del brand.

Dopo aver celebrato 65 anni di storia con una sfilata-evento alla Milano fashion week e aver internalizzato la licenza M Missoni, il gruppo sta lavorando ad+ un progetto congiunto volto a innovare le collezioni e il posizionamento, sotto la guida di Margherita, che ritorna nell’azienda di famiglia dopo essere stata impegnata negli ultimi anni in altri progetti professionali.
La collezione primavera-estate 2020 sarà la prima sotto la sua guida creativa. Dalla quale ci si aspetta moltissimo, considerato che la linea giovane di Missoni, fondata nel 1998, è presente in 60 nazioni nel mondo con oltre 700 punti vendita. M Missoni infatti mira ora a diventare, attraverso un’offerta di prodotti completa e una distribuzione globale, un elemento trainante nel piano di generale espansione del gruppo di Sumirago (di proprietà del 58,8% della famiglia Missoni e per il 41,2% del fondo Fsi).

Sono molto orgogliosa di accogliere nuovamente Margherita nel Gruppo Missoni. Nella sua carriera sia all’interno che all’esterno della società, ha sempre dimostrato notevoli abilità. Con la sua creatività innovativa e la sua naturale comprensione dello stile ha anche dato prova di essere una perfetta comunicatrice dei nostri valori. Sono sicura che le sue competenze saranno di grande rilevanza per il successo futuro di M Missoni” ha dichiarato Angela Missoni, presidente e direttore creativo dell’azienda (nonché mamma di Margherita).

Che rivoluzioni apporterà alla celebre moda in maglia sua figlia? Staremo a vedere.


Potrebbe interessarti anche