Fashion

Marni

staff
14 gennaio 2012

Capi classici del guardaroba maschile interpretati con uno sguardo giovane e fresco per Marni, che per il prossimo autunno-inverno propone linee precise e tagli grafici, ma mai rigidi.

Una sorta di gioco di sovversione delle regole: la maglia si indossa sopra la giacca, il doppiopetto è senza collo, le maniche tinta unita contrastano cappotti a quadri. La pelliccia è riproposta all’interno o all’esterno dei capi con il puro scopo funzionale di dare calore o come accento imprevisto sugli accessori. I maglioni sono spessi e soffici e le stampe hanno un carattere naif: fiori stencil astrattamente naturalistici e motivi a cubi. Prevalgono i toni di grigio, blu, cammello, rosso vivo e bordeaux. Brogues allacciate e mocassini sono protagonisti tra gli accessori, così come le capienti borse in canvas trapuntato per contenere tutte le necessità dell’uomo moderno.

 

Valentina Nuzzi


Potrebbe interessarti anche