News

Martin Margiela va all’asta

Martina D'Amelio
1 Marzo 2019

La casa d’aste parigina Artcurial metterà in vendita alcuni pezzi firmati Maison Margiela. Un appuntamento imperdibile per tutti gli appassionati di vintage.

Saranno ben 200 capi e accessori rarissimi firmati dallo stilista a finire al migliore offerente tramite un’asta online, che partirà il 6 marzo, qualche giorno dopo la sfilata del brand guidato oggi da Jhon Galliano, prevista alla Paris Fashion Week.

Protagoniste, le creazioni che hanno fatto la storia della produzione del designer belga, ora 65enne, che ha lanciato la sua label nel 2009 e si è sempre mostrato schivo e defilato. Ma è sempre stato sotto i riflettori per la sua produzione, celebrata di recente anche con due mostre a Parigi (Margiela / Galliera, 1989-2009, la retrospettiva andata in scena nel 2018 al Musée Galliera e Margiela, les hannées Hèrmes, sempre risalente al 2018 al Musée des Arts Décoratifs).

Le pumps “Fragile” all’asta

Cosa vedremo battuto all’asta? Le pumps iconiche della collezione primavera-estate 2006 con l’adesivo “Fragile” (stimato tra i 1.200 e i 2.000 euro), la gonna in pelle scamosciata marrone Whiteline dall’autunno-inverno 2000/2001 (stimata tra i  1.000 e i 1.500 euro) e il look dell’autunno-inverno 2007/2008 daltitolo “Sexy Punk – 80“.

Chissà chi si aggiudicherà questi capolavori tra arte e moda. Si dice che tra i più grandi collezionisti di Margiela si annoveri il collega Raf Simons, che ha lavorato con lui all’inizio della sua carriera. E poi Adrian Appiolaza, designer di Loewe al fianco di J.W. Anderson. Magari qualcuno finirà in un museo. Altri, invece, addosso alle donne che lui stesso amava vestire, nostalgiche delle sue creazioni.

“Sexy Punk – 80” alla sfilata autunno-inverno 2007/2008

Ma se il catalogo completo non è ancora stato pubblicato, Artcurial ha chiarito che alcuni dei pezzi saranno davvero storici (e unici). In attesa di conoscerlo (da oggi al 6 marzo alcuni capi saranno disponibili in visione nel negozio sugli Champs-Elysees), l’appuntamento è online dal 6 all’11 marzo 2019. Chi sarà il dito fashion più lesto?

 



Potrebbe interessarti anche