News

MFW: Matteo Renzi a pranzo con il gotha della moda

Clarissa Monti
21 settembre 2016

csz0f6hweaendlm-jpg-medium

Spero che non mi denunciate per stalking, perché intendo partecipare a tutte le prossime manifestazioni“. Scherza il premier Matteo Renzi, ma i suoi intenti nei confronti del fashion system sembrano piuttosto seri: “Il governo è pronto a fare molto per la moda“, ha esordito, per poi proseguire: “Ma quello che vi chiedo, è che ci diate una mano perchè questo Paese offra un made in Italy affascinante almeno come quello delle vostre produzioni, fatto di valori, cultura, ideali“.

È la seconda volta consecutiva il presidente del consiglio partecipa al pranzo inaugurale di Milano Moda Donna, che per questa edizione si è svolto nei laboratori della Scala all’ex Ansaldo.

Per l’occasione si sono riuniti tutti i big del fashion: Renzi si è seduto tra Donatella Versace e Silvia Venturini Fendi, di fronte ad Anna Wintour, Patrizio Bertelli, Renzo Rosso e il sindaco di Milano Giuseppe Sala.

 


Potrebbe interessarti anche