Woman

#MFW SS18: 15 dettagli di stile visti alle sfilate da copiare ora

Martina D'Amelio
27 settembre 2017

Si chiude un’altra edizione della Milano Fashion Week, ed è giunta l’ora di esaminare da vicino tutto ciò che abbiamo visto alle sfilate: ecco quali sono i dettagli di stile per la primavera-estate 2018 che ci hanno colpito e che vorremmo già nel nostro armadio.

Non solo capi e accessori da sogno, ma anche abbinamenti glamour, colori trendy e particolari estrosi. Non dobbiamo per forza attendere la prossima stagione calda per seguire i trend: basta anticiparli. Sfogliate la gallery per scoprire i 15 dettagli di stile delle sfilate della MFW SS18 da copiare adesso.

  • Il tulle è il dettaglio di stile da copiare visto alla sfilata di Moschino: perfetto per rendere originale anche il più classico look college style invernale.

  • L’accoppiata vincente per la primavera-estate 2018? Socks + Shoes. Una tendenza avvistata sulla passerella di Fendi da seguire sin da quest’autunno.

  • Il foulard è pronto ad invadere i nostri armadi. Sfoggiatelo al collo come vuole la tradizione: Versace approva.

  • Il kitten heel sarà di tendenza anche nella prossima stagione calda: puntate su un tacco micro dal finish metal, come visto alla sfilata di Prada.

  • Lilac alert: le sfilate della MFW, a partire da quella di Roberto Cavalli, celebrano questa nuance pastello. Perfetta da indossare anche nelle giornate d’autunno, in abbinamento al suede.

  • Mai più senza maxi earrings: quelli visti alla sfilata di Giorgio Armani si uniscono persino a formare una collana, e non sono gli unici.

  • I dettagli metallici per la primavera-estate 2018 si moltiplicano e diventano micro, come gli eyelet adocchiati sui capi di Bottega Veneta. Uno spunto di stile a tutto rock da copiare subito.

  • La pencil skirt è uno dei capi protagonisti della MFW SS18: elegante come quella di Max Mara o sportiva, l’importante è che si allunghi fin sotto il ginocchio.

  • La stampa plaid avvistata sulla passerella di Marni è uno dei dettagli di stile più ricercati della prossima primavera, ma anche uno dei classici must invernali.

  • La camicia cult della primavera-estate 2018? In morbida nappa, come quella vista alle sfilate della MFW e in particolare da Tod’s. Un dettaglio di stile da copiare sin da ora.

  • Le borse dalla caratteristica forma geometrica saranno di tendenza anche per la prossima primavera: parola di Dolce & Gabbana. Meglio investire proprio adesso!

  • Le ballerine sulla passerella di Jil Sander sono contraddistinte da una cavigliera metallica rigida e minimal: un dettaglio di stile raffinato, che non passa di certo inosservato.

  • Stampa cocco: presto non potremo più farne a meno. Ma se ne avete la possibilità, meglio puntare su un accessorio senza tempo in rettile, come quelli proposti da Salvatore Ferragamo.

  • I dettagli etno-luxe saranno una costante della prossima primavera-estate. Un esempio? La collana metallica da Masai chic di Gucci, dove il logo regna sovrano.

  • I cappelli visti in passerella alla MFW SS18 da Missoni? Maxi, da femme fatale. Uno stile da copiare sin da ora.


Potrebbe interessarti anche