Arte

Michael Jackosn On the Wall: Londra rende omaggio al re del pop con una mostra

Virginia Francesca Grassi
14 agosto 2018

An illuminating path by David LaChapelle

Mentre suono è come se dipingessi un sentimento nell’aria”, così parlò il re del pop.

A quasi 10 anni dalla sua scomparsa, avvenuta il 25 giugno 2009, la National Portrait Gallery di Londra dedica un’antologica proprio a Michael Jackson e alla sua straordinaria influenza su tutta l’arte contemporanea.

Michael Jackosn: On the Wall, curata da Nicholas Cullinan e sponsorizzata da Hugo Boss, vede protagonisti i lavori di oltre 40 artisti di fama internazionale e talenti emergenti del mondo della pittura e della fotografia che sono stati ispirati dalla creatività, dalla musica, dalla personalità – esplosiva e controversa – del cantante. Tra le opere di scena nella celebre galleria londinese fino al 21 ottobre 2018, anche quelle firmate da Keith Haring, Andy Warhol e David LaChapelle, oltre ad una selezione di abiti e oggetti di scena appartenuti a quella che rimarrà un’icona della musica.

  • Equestrian Portrait of King Philip II (Michael Jackson) by Kehinde Wiley

  • Untitled by Keith Haring

  • Michael Jackson by AndyWarhol

Jackson è una delle figure culturali più influenti del XX secolo e la sua eredità continua nel XXI secolo – spiega il direttore della National Portrait Gallery – Il suo contributo è ampiamente riconosciuto quando si parla di musica, video musicali, danza, coreografia e moda, ma il suo impatto sull’arte contemporanea è una storia non ancora raccontata. L’eredità di Jackson, anche dopo un decennio della sua morte, è forte come lo era anni fa: le sue vendite discografiche continuano a crescere, la gente guarda ancora i suoi video e cortometraggi e l’enorme fan base rimane fedele“.

Un grande tributo alla genialità e all’estro di un artista fuori dal comune – basti solo pensare che è stato riconosciuto come l’artista con il maggior successo commerciale di tutti i tempi dal Guinness dei Primati – che ha saputo lasciare un’impronta nell’immaginario collettivo capace di andare ben oltre la sua morte. Indimenticato e indimenticabile.

Michael Jackson: On The Wall
dal 28 giugno al 21 ottobre 2018
National Portrait Gallery
St. Martin’s Pl, London WC2H 0HE, Regno Unito


Potrebbe interessarti anche