Cultura

Milano balla con Roberto Bolle: torna OnDance

Benedetta Bossetti
24 Maggio 2019

Dopo lo strepitoso successo dello scorso anno ritorna a Milano dal 26 maggio al 2 giugno l’acclamato OnDanceAccendiamo la Danza, La Grande Festa della Danza voluta e diretta Roberto Bolle.

Amo pensare ad OnDance come ad un’enorme onda di gioiosa danza, che travolge le città e conquista il cuore delle persone – ci ha raccontato l’étoile – La Danza, attraverso il gesto e attraverso l’emozione, dimostra di saper parlare a chiunque e per alcuni giorni diventerà protagonista non solo in teatro, ma anche nei cinema, nelle strade, nelle piazze, così da sedurre con la sua magia anche il passante più distratto”.

Lui, simbolo dell’Italia del sudore e del lavoro duro che non fa sconti, con quel carisma unico e la semplicità che è solo dei grandi e degli animi sensibili, dopo una piccola parentesi a Napoli, si prepara a regalare anche al capoluogo lombardo un evento eccezionale, attraverso cui – si spera – mostrare il lato più trasversale e accessibile di una nobile arte, ancora purtroppo da molti sentita come lontana e inafferrabile.

Il palinsesto degli eventi e degli appuntamenti tra cui scegliere è più ricco che mai – vi citiamo gli imperdibili.

Si parte il 26 con l’anteprima esclusiva in Italia del film dedicato a Rudolph Nureyev “The White Crow”, diretto e interpretato da Ralph Fiennes. Al Teatro degli Arcimboldi si svolgeranno poi i quattro Gala “Roberto Bolle and Friends”, ma anche workshop gratuiti di danza classica e contemporanea.

Continueranno le affollatissime open class al Teatro Burri, al Parco Sempone, dal martedì alla domenica, dalla mattina alla sera, in un continuo alternarsi di lezioni di Contact Improvisation, yoga, danza classica, moderna, contemporanea, musical, ma anche di voguing, hip hop, break dance dance hall, danza del ventre, tango, flamenco, swing e cha cha cha. Ai bambini saranno dedicate open class: dalla danza mamma-bambino al musical, la prima danza, classico e hip hop per i più piccoli.

Il 26 maggio alle 17 all’Anfiteatro Martesana si terrà invece la  finale del Red Bull Dance Your Style: qui saranno protagonisti tutti gli stili della street dance e i 16 ballerini finalisti si sfideranno in una serie di battle all’ultimo passo avendo come unico giudice il pubblico.

Le notti di OnDance vedranno come protagonisti anche il liscio con l’esibizione di alcune coppie di campioni delle varie discipline: dal valzer al boogie woogie, fino al foxtrot.  In particolare, martedì 28 maggio  Piazzale Donne Partigiane, alla Barona, si trasformerà in una balera animata dall’Orchestra Casadei

Si prosegue giovedì 30 maggio: l’appuntamento è dalle 21.30 con il tango, che torna nel salotto della Galleria Vittorio Emanuela II – da non perdere l’esibizione dei ballerini professionisti Alice Gaini e Andrea Bassi.

Il 31 maggio, ci attende invece una serata a tutto swing alle Colonne di San Lorenzo: si ballerà con musica dal vivo sotto le stelle, al ritmo degli Hot Gravel Eskimos, si potrà assistere all’esibizione di professionisti e lanciarsi in scatenati Lindy Hop.

La manifestazione si chiuderà con un grande show in Piazza del Duomo dove Roberto Bolle si esibirà con i suoi Friends prendendo spunto dai suoi spettacoli televisivi.

Anche quest’anno OnDance si riconferma come un caleidoscopio di attività, da gustare da soli o in compagnia, dall’alba  al tramonto. E tutto questo grazie al cuore grande di Roberto Bolle e al Ministero per i Beni e le Attività Culturali –  Comune di Milano, al sostegno di BMW, Intesa Sanpaolo, Bulgari, Teatro degli Arcimboldi, Red Bull Dance Your Style, Radio Deejay, Spirit de Milan, Ostello Bello, FIDS, Compagnia Nazionale di Danza Storica, Milano Tango.

E ora, che si aprano le danze!



Potrebbe interessarti anche