News

Milano: La Vendemmia compie 10 anni

Beatrice Trinci
7 Ottobre 2019

Milano vede il calice mezzo pieno, ora più che mai. Fino a domenica 13 ottobre, infatti, torna nel capoluogo lombardo l’imperdibile appuntamento con il mondo vitivinicolo: La Vendemmia di Montenapoleone District giunge alla sua decima edizione.

Un evento esclusivo che unisce i più prestigiosi marchi della moda, del vino, della ristorazione e dell’alta hôtellerie, in un viaggio sensoriale tra le vie principali del Quadrilatero della moda, fatto di shopping e buon gusto.

Sono oltre 150 le boutique del District – via Montenapoleone, Sant’Andrea, Verri, Santo Spirito, Gesù, Borgospesso, Bagutta, per il secondo anno consecutivo via della Spiga e per la prima volta anche via San Pietro all’Orto – che aderiranno all’iniziativa, aprendo le loro porte a degustazioni e sommelier di fama internazionale. “Con la decima edizione della Vendemmia rinnoviamo il nostro desiderio di celebrare il felice connubio tra il mondo della moda e del vino e accrescere il prestigio di Milano a livello internazionale”, ha dichiarato Guglielmo Miani, Presidente di MonteNapoleone District.

Quali sono gli appuntamenti da segnare in agenda? Negli spazi di Palazzo Clerici, la nuova Casa Vendemmia, martedì 8 e mercoledì 9 sarà possibile visitare la mostra firmata Dynamo Art Factory, che presenta le opere realizzate da artisti contemporanei a Limestre con bambini e ragazzi affetti da gravi patologie. Sempre martedì 9, alle 16, è invece in programma un percorso sensoriale sul tartufo in partnership con la Fiera internazionale del Tartufo Bianco d’Alba, mentre alle 18.30, nella Sala Tiepolo, si svolge l’asta benefica Italian Masters, organizzata da MonteNapoleone District insieme al Comitato Grandi Cru d’Italia e battuta da Christie’s.

Cambio di sede, poi, per l’immancabile Wine Tasting, che quest’anno si terrà venerdì 11 al prestigioso Four Seasons Hotel Milano. I più golosi, invece, potranno saziarsi in alcuni dei più rinomati ristoranti della città grazie ai menu degustazione “La Vendemmia”: piatti prelibati e preziosi che saranno abbinati ad uno speciale calice di vino. Tra i locali aderenti l’Armani Ristorante, Baccarat Bar & Lounge, Caruso, Giacomo Arengario, Mandarin Bar & Bistrot, Pacifico, le pasticcerie Cova e Marchesi e la Terrazza Gallia, , cui si aggiungono numerosi alberghi 5 stelle lusso (Baglioni Hotel Carlton, Bulgari Hotel Milano, Mandarin Oriental Milan, Park Hyatt, Hotel Principe di Savoia, The Westin Palace) che proporranno wine experiences uniche nel loro genere.

Tra le novità di quest’anno anche Discovering, un’iniziativa aperta al pubblico e volta alla scoperta di due gioielli incastonati nel cuore della città: un viaggio nel tempo sotto il profilo dell’ospitalità mercoledì 9 nel Museo Bagatti Valsecchi e sabato 12 nel Museo Poldi Pezzoli.  Per tutti i fashion addicted, infine, nelle boutique del Quadrilatero i possessori della Vip Card potranno vivere la propria shopping experience sorseggiando un calice di vino, oltre ad avere il privilegio di poter aderire ai Winery Tour per visitare alcune delle più rinomate cantine italiane. Qualche idea? Ermenegildo Zegna invita a un brindisi con il nuovo Ferrari Maximum Blanc de Blancs nella sua boutique al civico 27 di via Montenapoleone. La boutique d’intimo deluxe Paladini di via Verri 4 ospita un opening cocktail insieme alle Cantine Moser di Trento, mentre da Isaia sarà possibile sperimentare l’abbinamento fra il Valdobbiadene Bisol 1542 e il cioccolato firmato Ernst Knam. Dolce & Gabbana invece rinnova l’iconica collaborazione con i vini siciliani Donnafugata, mentre Breguet giovedì 10 ottobre invita gli appassionati a prendere parte ad un percorso sensoriale unico nel suo genere.

Per brindare all’inizio dell’autunno all’insegna del buon gusto.



Potrebbe interessarti anche