News

Milano Moda Donna: tutto quello che c’è da sapere sulla prossima MFW

Martina D'Amelio
31 gennaio 2018

Il finale della sfilata primavera-estate 2018 di Fendi

È stato appena diramato il calendario provvisorio di Milano Moda Donna: la MFW torna in città dal 20 al 26 febbraio 2018 con le collezioni womenswear per l’autunno-inverno 2018/2019. Anticipazioni, new entry, appuntamenti: ecco tutto quello che c’è da sapere.

1 – La fashion week non partirà come di consueto il mercoledì, bensì nella serata di martedì 20 febbraio con un mega evento top secret firmato Moncler, reduce dalla cancellazione delle linee Gamme Bleu e Gamme Rouge. 61 collezioni animeranno la kermesse, che si chiuderà il lunedì successivo con gli show dedicati ai giovani designer.

2 – Tra i grandi nomi confermati per quest’edizione che andranno in scena con fashion show d’impostazione tradizionale, N°21 (21 febbraio), Prada, Moschino (22 febbraio), Versace (23 febbraio), Giorgio Armani (24 febbraio), Emporio ArmaniDolce & Gabbana, Marni e Msgm (25 febbraio).

3 – Moltissimi i marchi che opteranno per sfilate co-ed, presentando in passerella le collezioni uomo e donna: Gucci (21 febbraio), Fendi (22 febbraio), Missoni, Salvatore Ferragamo, Jil Sander (24 febbraio), seguiti a ruota da Lucio Vanotti, Angel Chen, Antonio Marras, Roberto Cavalli e Trussardi.

4 – Tra le novità più attese di quest’edizione spiccano il ritorno in passerella con una sfilata co-ed giovedì 22 febbraio di Emilio Pucci, attualmente senza direttore creativo dopo l’addio di Massimo Giorgetti, e l’arrivo di Tommy Hilfiger con il proprio TommyNow see now buy now show, previsto nella giornata del 25 febbraio (con tanto di capsule by Gigi Hadid). Tra le new entry, anche Francesca Liberatore ed Erika Cavallini.

5 – Gli assenti? Bottega Veneta, che vola a New York, e Francesco Scognamiglio che ha preferito Alta Roma.

6 – Il Fashion Hub approda allo Spazio Cavallerizze del Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci, lasciando gli spazi dell’UniCredit Pavilion in Piazza Gae Aulenti: accoglierà una sala sfilata, la sala stampa e il Fashion Hub Market, giunto alla sesta edizione, con le collezioni dei brand emergenti.

7 – Il 21 febbraio Palazzo Reale ospiterà “Italiana. L’Italia vista dalla moda 1971-2001”, la mostra a cura di Maria Luisa Frisa e Stefano Tonchi, promossa e prodotta da CnmiComune di Milano Palazzo Reale, in sinergia con il Mise e Ice Agenzia.


Potrebbe interessarti anche