Woman

Milano Moda Uomo: 8 pezzi da rubare a lui visti alle sfilate

Martina D'Amelio
22 giugno 2018

Milano Moda Uomo non è solo l’occasione più ghiotta per i fashionisti al maschile per fare il pieno di nuovi trend in vista della prossima stagione: le sfilate primavera-estate 2019 per lui hanno visto avvicendarsi in passerella capi e accessori genderless – per non dire femminili.

L’uomo che verrà gioca con volumi oversize e tagli slim, spazia dallo street al casualwear, indossa accessori cool. E sono moltissimi i pezzi visti sulle passerelle delle case di moda che ci hanno fatto pensare: “Questo lo indosserei subito anch’io!”.

Ma quali sono i must-have di sfilata che senza alcun dubbio ruberemo subito una volta che finiranno nell’armadio del nostro fidanzato? E per le single… ricordatevi che non c’è nulla di meglio di un po’ di sano self-shopping! Dalla camicia logo di Fendi ai belted shorts di Prada, sfogliate la gallery per scoprire tutti i capi e gli accessori protagonisti di Milano Moda Uomo che vorremmo subito nei nostri armadi.

  • Il mocassino chain. Stella McCartney firma il mocassino per lui che indosseremmo subito anche noi: bianco, con suola nera e impreziosito da una fibbia a catena iper rock.

  • Il blazer white. Avvistato sulla passerella di Re Giorgio Armani, questo blazer double breasted bianco dalla lavorazione a rilievo rappresenta il complemento perfetto di qualunque slip dress per lei. Chi non lo indosserebbe, anche il giorno dopo in ufficio?

  • L’abito pink baloon. Maniche a palloncino, taglio mini e rosa bubble gum sono le caratteristiche dell’abito avvistato sulla passerella di Palm Angels: un capo pensato per un lui che ama farsi notare, ma che qualunque fashionista infilerebbe subito.

  • Il maxi cappello. La sfilata in stile British di Daks ha visto protagonista un maxi cappello a tesa larga, perfetto per nascondere lo sguardo con stile. Un accessorio che sfoggeremmo anche ora con il nostro midi dress preferito, prima di lanciarlo nella valigia delle vacanze.

  • La camicia logo. La logomania è stata protagonista anche all’ultima edizione di Milano Moda Uomo e tutte le It Girl hanno letteralmente perso la testa per questo modello di Fendi oversize a maniche corte. Ve la immaginate già sui vostri mom jeans?

  • I belted shorts di Prada. La sfilata di Prada ha visto scendere in campo il tailored-sportswear al maschile, ma chi di noi non indosserebbe gli eleganti belted shorts presentati dai modelli in diversi colori?

  • La t-shirt statement. Di t-shirt provocatorie non ne abbiamo mai abbastanza, ma quella con scritte all over avvistata sulla passerella di Versace “really speaks out”. Donatella chiama e rispondiamo: anche per noi, please (e infatti, in questo caso, la designer ne ha realizzata anche una versione al femminile).

  • La camo puffer jacket. Non ci libereremo facilmente delle puffer jacket, che torneranno presto protagoniste nel guardaroba di lui, come sentenzia DSquared2. La versione camo-fluo vista a Milano Moda Uomo è il capo casual e cool anche per lei.

 


Potrebbe interessarti anche