Voli

Milano-New York in 3 ore? Oggi si può!

Carola Ballabio
3 marzo 2018

Il prototipo dell’aereo supersonico Boom

Chi non ha mai sognato di percorrere la tratta Milano-New York in 3 ore? E di viaggiare ad una velocità doppia rispetto a quella del suono?

I sogni di tutti potrebbero essere presto realtà. È la sfida di Richard Branson, che dopo Concorde progetta un altro aereo supersonico: Boom!

Il patron di Virgin ha riunito un team di ingegneri della Nasa, di Boing, di SpaceX, Lockheed Martin e Gulfstream per realizzare l’aereo supersonico che, secondo i piani, entrerà in funzione nel 2020.

Boom potrà ospitare tra i 40 e i 50 passeggeri, sarà in grado di percorrere la tratta Londra – New York in 3 ore (contro le 7 di un volo di linea) ad un costo di “solo” 5000 dollari andata e ritorno: il prezzo comune di un biglietto di business class. Non ci resta che attendere e prenotare il biglietto!


Potrebbe interessarti anche