News

Moncler apre la prima boutique a Città del Messico

Beatrice Trinci
1 Gennaio 2019

Moncler continua la sua agguerrita strategia di espansione retail, sbarcando a Città del Messico e inaugurando la sua prima boutique: dopo i recenti opening nelle più prestigiose capitali internazionali, il brand di outwear ha infatti aperto un nuovo store all’interno del Mall Artz Pedregal, nel distretto di Jardines de Pedregal, prestigiosa destinazione dello shopping nella capitale messicana.

Lo spazio di 180 metri quadrati, distribuiti su un unico livello, ospita tutte le collezioni di abbigliamento e accessori per uomo e donna della griffe, oltre alla linea Moncler Genius, pensata per gli amanti della montagna e dello sci, ma anche per chi vuole affrontare i freddi mesi in città con stile.

La nuova boutique si caratterizza per un’atmosfera calda e accogliente, che rende omaggio all’identità e alla storia del brand. Il concept è stato realizzato sul progetto del duo francese Gilles & Boissier, storico partner del marchio: marmo per pavimenti e soffitti in pattern geometrici, legno intagliato con motivi floreali e metallo a definire l’area espositiva fanno da cornice ad una scultura di luce cinetica, creata in esclusiva per la boutique di Mexico City dall’artista belga Bardula.

 



Potrebbe interessarti anche