News

Moon Milk: il comfort food che elimina ansia e stress in modo naturale

Clarissa Monti
2 luglio 2018

Aiuta a controllare l’ansia, elimina lo stress ed è un vero toccasana per dormire bene: parliamo del Moon Milk, il nuovo comfort food che piace ai social.

In realtà la ricetta proprio nuova non è: questa versione speziata del classico latte e miele deriva infatti dalle preparazioni medicinali dell’Ayurveda indiano. Il latte di luna viene preparato da secoli per combattere l’insonnia, distendere mente e corpo e regalarsi un momento di puro relax a fine giornata.

Tutto merito dei suoi ingredienti, un sapiente mix di spezie e dolcificanti naturali che coccolano l’organismo accompagnandolo verso la buonanotte. Ad esempio, il ginseng indiano o Ashwagandha è noto come ricostituente, la noce moscata è un sedativo naturale, pepe cannella aiutano la digestione, mentre il miele è lenitivo.

Non stupisce dunque un nome così magico per quello che un vero elisir di benessere, per di più decisamente Instagram friendly: se vi è piaciuto il Golden Milk (la bevanda a base di latte e curcuma amatissima dalle celeb), non potete non provarlo e immortalarlo sulle vostre pagine.

Come si prepara il Moon Milk? In un pentolino si fa scaldare un po’ di latte (per una ricetta ancor più golosa utilizzate il latte di mandorla) e si aggiungono le spezie: una spolverata di cannella, una di ginseng indiano, un po’ di cardamomo, noce moscata e pepe nero. Poi si fa sciogliere un cucchiaino di olio di cocco (oppure di ghee, il burro chiarificato alla base di molte preparazioni indiane). Si cuoce il tutto a fiamma dolce per 5/10 minuti e si fa raffreddare. Quando il latte è tiepido si filtra e si aggiunge un cucchiaino di miele – preferibilmente biologico e row, cioè lavorato a freddo.

Ovviamente esistono tantissime varianti del Moon Milk: ognuno può personalizzarlo in base ai propri gusti, ad esempio aggiungendo ingredienti come bacche di goji, lavanda o camomilla. L’importante è gustarlo una mezz’ora prima di andare a letto, magari in compagnia di un buon libro o di un po’ di musica rilassante. Sogni d’oro.


Potrebbe interessarti anche