Gossip

Morandi: “Io e Papaleo? Ci ispireremo alle coppie storiche”

staff
10 gennaio 2012

Sanremo scalda i motori. A poco più di un mese dal via, i conduttori del 62esimo Festival della Canzone Italiana si raccontano sul settimanale “Chi”: Gianni Morandi e Rocco Papaleo, una coppia inedita. “Penso spesso a Walter Chiari e Paolo Panelli, a Tognazzi e Vianello, a Cochi e Renato. Non saremo come loro ma ci possiamo ispirare – ha dichiarato il cantante, per il secondo anno consecutivo al timone del Festival – Saremo liberi di prenderci in giro sulle nostre differenze”.

“Ho conosciuto Rocco l’anno scorso perché voleva venire a Sanremo a cantare – ha rivelato Morandi – si era presentato in concorso dicendo che ama la musica e scrive canzoni da anni. Gli abbiamo spiegato che preferivamo cantanti che facessero quello di professione, ma mi era rimasto impresso”. La salita sul palco dell’Ariston di Papaleo è stata dunque solo rimandata: “Ho visto il suo film ‘Basilicata coast to coast’ e ho deciso che lo avrei voluto sul palco con me per una serata – ha affermato il cantante bolognese – Ci siamo parlati e abbiamo pensato di vivere tutta quest’avventura insieme”.

Rocco Papaleo, comico di professione, fa dello humor il suo biglietto da visita: “Non farò jogging all’alba con Morandi – ha scherzato l’attore lucano – Nella mia vita ho sempre camminato, è la mia filosofia”. Attore, musicista, regista, com’è inquadrabile Papaleo? “Definitemi voi, sono trasversale – ha concluso – Con tutti i nomi che c’erano in lista chiamare me è stata una scelta controcorrente. Ma, come caratterista, ho una certa esperienza”.

 

Fonte: TMNews


Potrebbe interessarti anche