News

Moschino trasporta a New York la pre-fall

Martina D'Amelio
18 Settembre 2019

Un’immagine del New York Transit Museum – ph. New York Transit Museum

È il Transit museum nel quartiere di Brooklyn la location scelta da Moschino per la sua prossima sfilata Pre-Fall 2020. La maison del gruppo Aeffe presenterà per la prima volta nella Grande Mela la collezione con un defilé co-ed.

Le linee uomo e donna disegnate da Jeremy Scott sono pronte a volare Oltreoceano. E il direttore creativo, originario di Los Angeles, non sta già nella pelle: “New York si rinnova. New York, come la moda, non dorme mai. If you can make Moschino there, you can make Moschino anywhere”, ha commentato.

L’esclusiva location scelta dal ribelle della moda? Il polo museale che ripercorre la storia dei trasporti nella città di New York, aperto al pubblico il 4 luglio 1976. La collezione prenderà ispirazione dalla location? Non resta che attendere il prossimo 9 dicembre, la data scelta dalla Maison del gruppo Aeffe. Che intanto si prepara a sfilare alla MFW il 19 settembre con la linea womenswear primavera-estate 2020.



Potrebbe interessarti anche