Auto

Must have: “911 LoveRS” è il libro perfetto per tutti gli amanti di Porsche

Matteo Giovanni Monti
6 novembre 2018

Si chiama “911 LoveRS” ed è il regalo perfetto se avete un amico/a patito/a di Porsche (e diciamolo: ora che il Natale si avvicina di idee per gli acquisti ne abbiamo tutti bisogno).

Il volume, pubblicato dalla casa editrice tedesca Delius Klasing, con i testi di Jurgen Lewandowski e Bart Lenaerts, è un must-have per tutti gli innamorati delle sportive di Stoccarda: racconta infatti l’evoluzione della 911 nella sua declinazione street legal più sportiva ed estrema RS, distintasi sempre per livree uniche, tanta leggerezza e potenza.

Si parte dal 1967 quando la prima 911 R scrisse la storia del Motorsport in una gara di durata all’Autodromo di Monza, infilando 5 record mondiali uno dopo l’altro su lunghi tragitti e 11 di categoria, percorrendo ben 10.000 miglia (più di 16.000 km) in 76:31:49 ore o in 96 ore con una media di oltre 209 km/h. Per poi arrivare fino all’ultima prodotta e rilasciata in edizione limitata (appunto 911 esemplari), rigorosamente con motore aspirato boxer 4.0 litri a 6 cilindri e cambio manuale a 6 marce.

Il libro omaggia foto inedite di gare in pista, tappe di rally e raduni, ma anche interviste e racconti di progettisti e tecnici che esprimono tutta la loro fierezza e passione nell’aver contribuito a lasciare un segno nella storia del motorsport europeo e nel mondo delle competizioni.

Disponibile in lingua originale o in inglese, “911 LoveRS” si trova già facilmente online.

 


Potrebbe interessarti anche