Naufragio nave crociera al Giglio. 6 morti e decine di feriti

staff
14 gennaio 2012

E’ per ora di 6 morti e decine di feriti il bilancio del naufragio della nave da crociera Costa Concordia, salpata ieri alle 19 da Civitavecchia per un giro del Mediterraneo e incagliatasi poco dopo la partenza in una secca nei pressi dell’isola del Giglio, inclinandosi su un lato e imbarcando acqua. Lo riferisce la Protezione Civile sulla base delle informazioni ricevute dal 118.

La nave, che trasportava oltre 4.228 persone, tra passeggeri ed equipaggio, è stata evacuata grazie all’intervento delle unità della capitaneria di porto e dei vigili del fuoco ma le operazioni di soccorso – coordinate dalla Guardia Costiera di Livorno sono tuttora in corso – con i passeggeri che sono stati portati a Porto Santo Stefano, al Giglio e negli ospedali della zona.

Volontari della Protezione Civile sono già attivi nei punti di raccolta mentre personale della Costa Crociere è presente l’assistenza ai passeggeri.

 

Fonte: TMNews