Nazionale volley femminile: ecco chi sono le ragazze italiane della pallavolo

Carlotta Cambi: numero 3, ha 22 anni, palleggiatrice di Bergamo. Da piccola suonava la batteria, ama le partite di beach volley e leggere Kafka;“Però in collegiale preferisco letture più leggere”, racconta. Ha tanti ricordi legati al volley: “Da piccola la domenica dopo pranzo non vedevo l’ora di scendere in cortile perché, usando come campo la parte del parcheggio interno a casa mia e la porzione di strada contigua e come rete il cancello che le separa, giocavo a pallavolo con mio padre”.