Lifestyle

Nikki Beach: tutti i nuovi progetti worldwide

Carola Ballabio
13 marzo 2018

Il resort Nikki Beach a Koh Samui, Thailandia

Nikki Beach Worldwide annuncia, in occasione del ventesimo anniversario, un piano di espansione che prevede 20 strutture resorts e hotels in tutto il mondo nei prossimi 5 anni.

Il compito di guidare questo pianodi espansione viene affidato a Kevin Wallace, che in qualità di presidente della zona asiatica sarà responsabile dei progetti di Cina, India, Australia e Sudest Asiatico, e ad Alexander Schneider, che si occuperà di Europa e Medioriente.

Di queste prossime aperture è estremamente entusiasta il presidente e fondatore di Nikki Beach Worldwide, Jack Penrod, che afferma: “Quest’anno celebriamo il nostro 20° anniversario come brand globale. Sono molto orgoglioso di ciò che è diventata quest’azienda, adesso è il momento di portare la nostra crescita al livello successivo con un progetto di espansione aggressivo e allo stesso tempo ben ponderato del settore Hotels & Resorts. Segmentando il business in regioni diverse del mondo e mettendo alla guida di ciascuna divisione dirigenti esperti e di fiducia, sono sicuro che sarà un grande successo”.

Il brand Nikki Beach, nato nel 1998 proprio grazie all’imprenditore, è attualmente presente sul mercato con 13 beach club di lusso in Francia, Spagna, Grecia, Italia e con l’ultima apertura alle Barbados.

Negli anni il business si è ampliato creando una divisione Hotels e Resorts per rispondere alle esigenze di strutture alberghiere di lusso. Sono stati quindi realizzati resort a Koh Samui in Thailandia, Porto Heli in Grecia, Bodrum in Turchia e Dubai negli EAU. E ora si appresta a a conquistare anche il resto del mondo.


Potrebbe interessarti anche