News

Ora gli abiti e i top glam di The Attico si comprano online

Martina D'Amelio
10 Luglio 2019

Le stiliste di The Attico, Giorgia Tordini e Gilda Ambrosio

The Attico, il marchio a tutto glamour amato dalle fashioniste e fondato da Gilda Ambrosio e Giorgia Tordini, lancia il suo e-commerce: da oggi è possibile fare shopping di top di piume, micro abiti e accessori a tutto glam in un sito dedicato.

Il nuovo sito web integrato in partnership con The level group permette a tutti gli utenti di immergersi totalmente nell’universo della label e di avere una visione completa dell’offerta di ready-to-wear e accessori. La sezione Stories racconta poi il modus operandi della label, le collaborazioni e da dove nasce l’idea di quello che in breve tempo si è imposto come brand all’ultima moda per le party girls, amato in tutto il mondo da celebrities e influencer. L’indirizzo web del brand fondato dalle due influencer nel 2016 e partecipato oggi da Archive offre non solo la possibilità di scoprire e acquistare le collezioni, ma anche quella di avere accesso a esclusive capsule collection realizzate ad hoc: saranno disponibili periodicamente delle co-lab speciali.

La prima? Una capsule collection di occhiali da sole creati con il marchio Linda Farrow, abbinata a “Luglio col bene che ti voglio”, una selezione di abiti The Attico pensati per le vacanze estive e a due costumi da bagno disegnati in collaborazione con Eres, insieme a dei patch idratanti per le labbra firmati da Knc beauty.

Questo modello innovativo e multidisciplinare è pensato per raccontare e far vivere le mille sfaccettature che compongono il mondo The Attico, offrendo la possibilità di acquistare e indossare questi drop nell’esatto momento in cui vengono presentati – si legge in una nota – Un vero e proprio hub creativo che delinea un mosaico di sperimentazioni visive e non solo, da sfogliare giorno dopo giorno”.

Una piattaforma a 360 gradi dove scoprire il paradigma creativo di Gilda e Giorgia – oltre che fare incetta di must-have.



Potrebbe interessarti anche