News

Oscar 2019: i best look al maschile

Vittorio Francesco Orso Ferrari
28 Febbraio 2019

Si chiudono anche quest’anno le porte del Dolby Theater, che ha ospitato la 91esima edizione degli Academy Awards: tra lacrime e ringraziamenti, applausi e discorsi commoventi, la vera (fashion) challenge si è però combattuta sul red carpet più famoso del mondo.

Se tra le donne ha vinto l’eleganza, con abiti più sobri e raffinati degli anni passati, gli uomini hanno invece preferito giocare con colori e tessuti: il velluto, il raso e le paillettes, oltre al classico total black, sisono avvicendati sul tappeto rosso insieme a palette pastello, in rosa e celeste.

Dal classico tuxedo black & white al doppiopetto, fino all’ormai sdoganato pajamas, il vero Oscar va a Billy Porter che ha scelto un abito da uomo con strascico, in pieno Hollywood style.

Tanti anche gli orologi luxury avvistati tra i meglio vestiti al maschile: d’altronde dal 2017 Rolex è Proud Sponsor of the Oscar.

Ecco tutti i vincitori della categoria best look al maschile e i loro outfit nel dettaglio, a partire dal vincitore Rami Malek!

  • Ryan Seacrest in tuxedo slim con giacca di broccato e papillon: al polso un rarissimo Rolex Daytona vintage prodotto in soli 100 esemplari.

  • Mahershale Ali, vincitore del premio Oscar come miglior attore non protagonista per “Green Book”, ha optato per uno smoking nero broccato firmato Ermenegildo Zegna XXX.

  • Rami Malek ha ritirato l’Oscar come migliore attore protagonista per “Bohemian Rapsody” in un tuxedo firmato Saint Laurent e orologio Cartier Tank Américaine.

  • Nicholas Hoult in Dior e il co-protagonista de “La Favorita” Joe Alwyn in Tom Ford, hanno scelto varianti slight del classico tuxedo black.

  • È Billy Porter la vera star del red carpet: il maxi abito con strascico in velluto lucido nero è firmato Christian Siriano.

  • Impeccabile come sempre, Chris Evans sceglie il celeste velvet per lo smoking Salvatore Ferragamo. Al polso, l’orologio IWC Portugieser Chronograph.

  • L’attore Chadwick Boseman luccica in pailettes total black firmate Givenchy.

  • Mark Ronson, produttore di “Shallow”, incanta il red carpet con un abito in stile pigiama firmato Kyosuke Kunimoto e gioielli Chopard.

  • Henry Golding sfoggia la quintessenza dell’eleganza firmata Ralph Lauren.

  • Bradley Cooper in Tom Ford ha solcato il tappeto rosso del Dolby Theater accompagnato dalla madre e dalla compagna Irina Shayk (in Burberry).

  • The sexiest man alive Jason Momoa ha optato per il rosa antico firmato Fendi.



Potrebbe interessarti anche