Gossip

Oscar: per Scorsese 11 nomination, segue The Artist con 10

staff
24 gennaio 2012

“Hugo Cabret” DI Martin Scorsese vince la lotta delle nomination agli Oscar: ne ha ottenute ben 11, superando l’ormai celeberrimo film muto “The Artist” del francese Michel Hazanavicius che ne ha ottenute 10. Il film “LO stratega” con Brad Pitt e “War horse” di Steven Spielberg sono terzi alla pari con sei nomination ciascuno per le dorate statuette. Le nomination sono state annunciate a Los Angeles dal presidente dell’Academy of Motion Picture Arts and Sciences, Tom Sherak, e dall’attrice Jennifer Lawrence, candidata lo scorso anno per “Un gelido inverno” (Winter’s Bone), hanno annunciato tutti i nomi in lizza per il premio Oscar. L’ottantaquattresima cerimonia di premiazione si terrà domenica 26 febbraio e sarà presentata per la nona volta dall’attore Billy Crystal.

Gli altri film in lizza per la miglior pellicola sono “Paradiso amaro” (The Descendants), “L’arte di vincere” (Moneyball), “Mezzanotte a Parigi” (Midnight in Paris), il film di Woody Allen; “The Help”; “L’albero della vita” (Tree of life), già trionfatore del festival di Cannes; e “Molto forte incredibilmente vicino” (Extremely loud and incredibly close”; tratto dal bestseller del giovane Jonathan Safran Foer sulla tragedia dell’11 settembre).

Sono in gara per il miglior regista Woody Allen (Midnight in Parigi); Martin Scorsese (Hugo Cabret); Alexander Payne (Paradiso amaro); Michel Hazanavicius (The Artist); Terrence Malick (L’albero della vita) Per la statuetta del miglior attore gareggiano George Clooney (Paradiso amaro); Brad Pitt (L’arte di vincere, L’albero della vita); Jean Dujardin (The Artist); Demian Bichir (A Better Life); Gary Oldman, (“Tinker, Tailor, Soldier, Spy” dal bestseller di Le Carré). Per la miglior attrice sono in gara Meryl Streep (“Iron Lady”, il film su Margaret Thatcher); Michelle Williams (My Week with Marilyn); Viola Davis (The Help) Glenn Close (Albert Nobbs); Rooney Mara (La ragazza con il tatuaggio del drago).

Per il miglior attore non protagonista corrono Christopher Plummer (Beginners); Jonah Hill (L’arte di vincere); Kenneth Branagh (My Week with Marilyn); Nick Nolte (Warrior); Max von Sydow (Molto forte, incredibilmente vicino). E per la miglior attrice non protagonista Jessica Chastain (The Help) Octavia Spencer (The Help) Janet McTeer, (Albert Nobbs) Melissa McCarthy (Le amiche della sposa) Bérénice Bejo (The Artist).

 

Fonte: TMNews


Potrebbe interessarti anche