News

Oysho apre a Barcellona: la tecnologia al servizio della moda

Alessandra Cesana
14 luglio 2018

Oysho, brand nell’orbita del gruppo Inditex, apre a Barcellona, a Portal de l’Àngel: qui è la tecnologia a vincere.

Disposto su due piani, un totale di 500 metri quadri ospitano le linee di intimo, pigiami, homewear, moda mare, beachwear, sport, calzature e accessori. La location, prima sede della Merceria Santa Ana, luogo storico del quartiere, riprende alcuni elementi storici e tradizionali nel concept degli interni: dal legno al metallo, dagli archi al lucernario. L’importante presenza di device tecnologici delinea un netto contrasto fra passato e futuro.

Quali sono i nuovi servizi offerti nel nuovo flagship store? In primis potete scegliere se essere guidate in una vendita assistita o procedere con il self-service, una doppia formula che accontenterà proprio tutte. È inoltre possibile usare le casse automatiche, utilizzare gratuitamente la connessione Wi-fi e rilassarsi in una zona lounge, dove è inoltre possibile ricaricare lo smartphone. Per chi non dovesse trovare in negozio il tanto desiderato item può sempre ordinarlo online e riceverlo a casa o in negozio entro 48 ore.

Lo sviluppo di nuove tecnologie nell’ambito retail è un tema che Inditex sta sviluppando anche negli store di altri brand, come Zara, ad esempio: il gruppo fondato da Amancio Ortega non conosce crisi!


Potrebbe interessarti anche