Alberghi

Palms Casino Resort apre le porte delle sue suite Instagram-friendly

Beatrice Trinci
4 Giugno 2019

Da turista a influencer, il passo è breve. Quest’estate basterà oltrepassare le porte dell’iconico Palms Casino Resort di Las Vegas per ritrovarsi catapultati in una suite decisamente Instagram-friendly, dove pregiate decorazioni, opere d’arte e abiti in omaggio vi consentiranno di scattare la foto perfetta, quella che vi garantirà migliaia di like.

In fondo, nell’era 4.0 sempre più città si stanno adattando all’estetica dello scintillante mondo digitale, offrendo soluzioni ad alto tasso di fotogenia. Ecco così che quelle che un tempo sono state stanze a tema Playboy – non senza sollevare polemiche –, oggi sono diventata due ampie suite esclusivamente progettate per essere belle su Instagram.

I clienti si ritroveranno immersi in un’oasi di marmo, oro e carta da parati floreale, in una combinazione cromatica che unisce rosa cipria, turchese e avorio. Dai televisori a schermo piatto 65 pollici al bar completamente attrezzato, dalla vista mozzafiato sullo skyline della città, fino alle opere d’artisti di ultima generazione, con graffiti che conferiscono un tocco moderno e creativo all’ambiente, non è un mistero che queste eleganti camere siano dotate di caratteristiche uniche proprio per risultare assolutamente photo-friendly.

In fondo, il nuovo restyling è stato voluto e sostenuto da Revolve, la famosa piattaforma di moda e lifestyle losangelina che da anni sostiene a spada tratta il neo business dell’imprenditoria digitale.

Motivo in più per unire bellezza e praticità: i clienti, infatti, avranno a disposizione anche asciugacapelli Dyson, completi kit di trucco Wilson Gabrielle x ColourPop e sofisticati accappatoi satin, per uno scatto perfetto anche dopo un bagno rilassante.

Insomma, siete già pronti a prenotare? Con 5mila dollari a notte, vi aggiudicherete senz’altro un posto nell’olimpo delle regine e dei re dei social.



Potrebbe interessarti anche