Lifestyle

Pantone: tutti i colori per la primavera-estate 2019 a cui non saprete resistere

Silvia Ragni
9 Maggio 2019

Con l’arrivo della bella stagione, nell’aria si libra la voglia di colore. Il grigiore invernale lascia spazio a una palette all’insegna dell’entusiasmo, del dinamismo, della gioia di vivere che si accompagnano a giornate da trascorrere all’aperto, riscoprendo tutto il benessere che il contatto con la natura ci infonde.

Ma quali tonalità scegliere per celebrare i mesi baciati dal sole? Pantone, massima autorità mondiale in tema di colore, ci viene incontro con una tavolozza appositamente dedicata alla moda della primavera/estate 2019. Si compone di dodici shade emergenti più le rivisitazioni di quattro classici neutri: sedici gradazioni complessive che rappresentano il frutto di un report attentamente redatto, una guida stagionale dove “Living Coral”- la nuance dell’anno – non poteva di certo mancare.

E se per quanto riguarda i trend colore Pantone si è ispirato alle passerelle della Fashion Week di New York, gli “input emozionali” ai quali ha attinto sono la fiducia, la vitalità, la giocosità, l’energia, che ha tradotto in colorazioni briose e declinabili in molteplici combinazioni cromatiche. Si tratta di tonalità vivaci, ma non troppo, il risultato di un connubio tra alta moda e street style che dà vita a sfumature ad alto tasso di “accessibilità”, travolgenti ma al tempo stesso portabilissime. Per non dimenticare uno dei valori chiave che Pantone ricollega alla società attuale: il desiderio di autenticità.

Andiamo a scoprire, dunque, le 16 nuance della primavera/estate proposte dal brand statunitense!

I neutri della primavera estate 2019.  Sono le nuance strutturali di stagione, quelle basilari. In altre parole, i “classici”: Pantone suggerisce sia di indossarli in total look che come trait d’union tra straordinari giochi di colore. Analizzando la simbologia dei colori neutri, emerge un focus strettamente incentrato sull’ introspezione. Se il bianco incarna la purezza, i sentimenti positivi, il cambiamento in armonia con il creato, il grigio esprime un’attitude di prudente distacco, di autodifesa; la saggezza della quale si fa emblema non è priva di un senso di riflessiva introspezione. Il nero, dal canto suo, rappresenta la negazione per eccellenza, un pessimismo che tuttavia combatte con tenacia e abnegazione. A partire dai neutri base, Pantone dà vita a una palette di quattro nuance del tutto speciali. Pensate che siano seriose? Vi ricrederete!



Potrebbe interessarti anche