News

Parigi: Isabel Marant apre la prima boutique dedicata al menswear

Beatrice Trinci
19 Ottobre 2019

Isabel Marant apre le porte della sua prima boutique interamente dedicata al menswear.

Si trova a Parigi, al civico 111 di rue de Turenne e si sviluppa su una superficie di circa 50 metri quadrati. Il punto vendita accoglie l’intera collezione prêt-à-porter uomo in uno spazio ricercato, ispirato a un’estetica retro e all’irriverenza degli anni Settanta. Un concept che mescola le diverse anime della griffe, unendo in un solo ambiente moda e arte: accanto al guardaroba maschile, infatti, spicca una selezione di opere e complementi d’arredo di giovani artigiani e designer internazionali. Qualche esempio? Ci sono le firme dell’olandese Marteen Baas e di Dewi Van de Klomp, che ha creato gli esclusivi scaffali che accolgono parte della linea, ma anche quella di Wendy Andreu, che insieme a Bram Vanderbeke, ha realizzato una piramide di metallo per esplorare la collezione a 360°.

Anche la musica riveste un ruolo di primo piano nel progetto della boutique: basti notare i dettagli, come dagli altoparlanti a forma di farfalla di Oswalds Mills e il camerino imbottino, ispirato alla copertina dell’album “Comic Strip” di Serge Gainsbourg.

Non a caso gli interni sono stati curati personalmente da Isabel Marant: la quintessenza dello stile  parigino che in questo nuovo store viene declinato completamente al maschile.

 

 



Potrebbe interessarti anche