News

Parigi: Rue Cambon accoglie una nuova boutique Chanel

Beatrice Trinci
1 Dicembre 2018

Chanel fa il bis in Rue Cambon, inaugurando una nuova boutique al civico 19 della via che dal 1910 in avanti ha visto nascere e crescere l’impero di Madamoiselle.

Nel centralissimo crocevia dello shopping di lusso parigino, a soli 50 metri dall’iconica sede della Maison, il nuovo si sviluppa su 1500 metri quadrati, con 10 vetrine e 4 piani, unendo tre edifici storici – tra cui un ex convento del XVII secolo – e diventando così il flagship store più grande della città.

Progettato dall’archistar statunitense Peter Marino, l’ambiente racchiude maestosamente lo stile Chanel, tra eleganza, artigianalità, modernità e arte. All’interno della boutique di Rue Cambon, infatti, padroneggiano una serie di pregiate opere d’arte – tra cui alcune sculture in marmo di carrara e acciaio – firmate da artisti di fama internazionale, ad affiancare un design che rispecchia al massimo l’identità del secolare brand francese, tra aspetti art deco, materiali nobili, tocchi di tweed e i caldi toni del beige a colorare pareti, pavimenti e mobilia.

La boutique da sogno accoglie le intere collezioni di abbigliamento prêt-à-porter, scarpe, pelletteria, cosmesi e profumi nei primi due livelli, mentre il terzo e il quarto piano sono dedicati a special events. Il tutto armonicamente collegato da uno scalone in pietra di gesso, dove svettano preziose opere d’arte, accuratamente selezionate dallo stesso architetto.

 



Potrebbe interessarti anche