News

Paris Haute Couture week: Rodarte dice stop, in arrivo Sonia Rykiel

Martina D'Amelio
5 giugno 2018

Uno scatto della sfilata Rodarte SS2018

Inizia a delinearsi il calendario dell’Haute Couture week di Parigi, prevista dall’1 al 5 luglio. Dopo Proenza Schouler, è un altro veterano della kermesse a dire stop: Rodarte.

Il marchio americano infatti non compare tra i nomi della settimana dell’Alta Moda, al quale aveva partecipato nelle ultime due stagioni di fila, preferendo Parigi a New York.

Quando e dove presenterà le sue collezioni ready-to-wear primavera-estate 2019? A oggi non si sa nulla. Il brand non figura nemmeno tra i brand della neonata Nyfw: women’s June, in programma fino al 7 giugno nella Grande Mela: un destino condiviso con Proenza Schouler.

Chi va e chi viene. Sonia Rykiel infatti sarà uno dei prossimi guest della Paris Haute Couture Week. La casa di moda è stata invitata dalla Fédération de la Haute Couture et de la Mode in occasione dei suoi 50 anni di attività a presentare proprio nei giorni della kermesse una collezione speciale, L’atelier. Una linea in limited edition per l’autunno-inverno 2018/2019 firmata da Julie de Libran, attuale direttore creativo della Maison, che sarà presentata all’Ecole des Beaux-Arts, la scuola d’arte di Parigi, il 1° luglio. Non resta che attendere per vedere quali altre sorprese riserverà la settimana dell’Alta Moda. Le certezze? I big come Chanel, Giorgio Armani Privé, Valentino, Elie Saab, Fendi, Christian Dior e Jean Paul Gaultier. Almeno loro.

 

 


Potrebbe interessarti anche