Luoghi

La pasticceria Marchesi sbarca da Prada in Galleria

Jennifer Courson Guerra
6 settembre 2016

copertina-marchesi

Un giro di shopping da Prada e poi un bonbon in pasticceria: sarà questa la formula che ha spinto la Maison, che ha recentemente acquistato Marchesi, ad aprire un nuovo paradiso dei dolci in Galleria Vittorio Emanuele?

La storica pasticceria di via Santa Maria alla Porta, che risale al 1824, ha inaugurato il terzo negozio, dopo quello originario e quello di via Montenapoleone. All’indirizzo dello store maschile di Prada, nel mezzanino, un ambiente elegante affacciato sul lato galleria del Savini ospita il salotto in marmorino verde con poltrone di velluto, nello stile tipico di Marchesi.

Più di trenta gli addetti ai lavori della pasticceria, a cui si può accedere sia dalla boutique sia dall’Ottagono. Qui, dalle 7:30 alle 21 sarà possibile gustare colazioni, pranzi e aperitivi. L’apertura di Marchesi non sembra l’unica novità che riguarda il palazzo di proprietà Prada: pare infatti che un piano verrà dedicato alla confezione di abiti maschili su misura, mentre gli ultimi due saranno destinati ad un nuovo ambiente della Fondazione Prada, probabilmente dedicato alla fotografia.


Potrebbe interessarti anche